Gabriele Basilico, Beirut, 1991. Stampa ai pigmenti puri, 100 x 127 cm. Milano, Studio Gabriele Basilico

A Padova, la guerra in uno scatto

Una mostra a Padova, curata da Walter Guadagnini e aperta fino al 31 maggio, si snoda attraverso le dieci sale del centralissimo … >>

Sito archeologico della città-stato hurrita di Kurdesh, in Siria

Contro la guerra. La memoria storica in Siria

Se i miliziani dell'ISIS distruggono sculture antiche e mandano al rogo biblioteche intere, un motivo c'è: la cultura e la … >>

I fumetti? Sono una cosa seria!

Non chiamateli “giornalini”. Non relegateli all'editoria per l'infanzia – che, tra l'altro, merita la massima … >>

La Grande Guerra al cinema. Con Ermanno Olmi

Era solo un bambino, Ermanno Olmi, quando sentiva il padre raccontare di quella guerra vecchia di anni. Della partenza per il … >>

Arte in trincea

Molti sono convinti che l’artista viva nell’empireo delle idee, lontano dai drammi e dalle tensioni della quotidianità. … >>

Bang! Boom! Quando la cronaca è a strisce

Esaltano, da sempre, l’eroismo più sfrenato; entusiasmando e intrigando, raccontando storie fantastiche, spesso collocate ben … >>