panoramica del borgo di Longiano, photo Andrea Magnani

Il Touring Club Italiano scommette sui borghi per l’estate 2020

Come sarà l'estate 2020 sul fronte turistico in Italia? Inevitabilmente i riflessi della pandemia si estenderanno anche sulla … >>

Pantelleria (TP), Giardino Pantesco di Donnafugata_Foto © Vittorio Ghelfi_2017

Giornate FAI all’aperto: 5 luoghi immersi nella natura da visitare questo weekend

Dopo 35 edizioni, le Giornate FAI si apprestano a "cambiare volto": è ufficialmente partito il conto alla rovescia per … >>

Ingresso Libero. Spettacoli italiani

PER VEDERE LO STREAMING CLICCA QUI. PUOI ACCEDERE A INGRESSO LIBERO ANCHE ATTRAVERSO QUESTO LINK Un nuovo viaggio alla … >>

Romanticismo all’italiana

Colonna sonora delle nostra vita quotidiana, le canzoni si intrecciano agli eventi, positivi e negativi, che ci troviamo ad … >>

Urbino

Ingresso Libero. Meraviglie del centro Italia

PER VEDERE LO STREAMING CLICCA QUI. PUOI ACCEDERE A INGRESSO LIBERO ANCHE ATTRAVERSO QUESTO LINK Viaggeremo nel centro … >>

Ingresso Libero. Occhi sull’Italia

PER VEDERE LO STREAMING CLICCA QUI. PUOI ACCEDERE A INGRESSO LIBERO ANCHE ATTRAVERSO QUESTO LINK Lo sconfinato patrimonio … >>

Roma, passeggiata a Piazza San Pietro. Roma, 1933. Elena Musumeci (#scenedaunpatrimonio #unapiazzaa...)

Scene da un patrimonio: la cultura italiana “immortalata” in un nuovo archivio digitale

Solo qualche giorno fa vi avevamo parlato di Memoryscapes, la prima piattaforma digitale dedicata al cinema privato: una immensa … >>

Renato Miracco, Oscar Wilde. Il Sogno italiano, Colonnese editore, courtesy l'editore

L’amore di Oscar Wilde per l’Italia fra le pagine di un nuovo libro

La figura di Oscar Wilde ha raggiunto piena affermazione – se non addirittura una sorta di mitizzazione – solo nel corso … >>

Il FAI ha lanciato la decima edizione de “I luoghi del cuore”

A un anno dalla scelta del Monte Pisano di Calci e Vicopisano (Pisa) come Luogo del cuore 2019 si rinnova, ancora una volta, la … >>

Irma Bandiera "Mimma" (a destra) a passeggio con altre ragazze. Irma Bandiera, nome di battaglia "Mimma", 29 anni. Aderente al PCI, appartenne alla 7a brigata GAP Gianni Garibaldi nella quale svolse la funzione di staffetta e di gappista. Catturata il 7 agosto 1944, fu successivamente torturata per più giorni fino alla morte avvenuta a Bologna il 14 agosto 1944. Il cadavere fu esposto dai fascisti sulla strada adiacente alla propria abitazione. Photo courtesy Istituzione Bologna Musei | Museo civico del Risorgimento

Memorie dalla Liberazione: fotografie d’epoca per il 25 aprile

>>

Bersaglieri festeggiati dai cittadini in via Rizzoli il giorno della liberazione di Bologna. Foto IBC Emilia Romagna

Le iniziative digitali per la Festa della Liberazione

Nonostante il complesso scenario legato alla pandemia, l'Italia non mancherà di celebrare il 25 aprile, giorno in cui ricorre la … >>

La top ten del Progetto Art Bonus dell’anno

È stato pari al 40% l'incremento del numero dei partecipanti al concorso Progetto Art Bonus dell’anno, i cui esiti sono stati … >>