Ragnar Kjartansson, The Sky in a Room, 2018. Performer, organ and the song Il Cielo in una Stanza by Gino Paoli (1960). Commissioned by Artes Mundi and Amgueddfa Cymru – National Museum Wales and acquired with the support of the Derek Williams Trust and Art Fund. Courtesy of the artist, Luhring Augustine, New York and i8 Gallery, Reykjavik. Photo Hugo Glendinning

Il toccante omaggio sonoro di Ragnar Kjartansson alle vittime del virus

L'attività della Fondazione Nicola Trussardi all'interno degli spazi pubblici di Milano non è cosa nuova. Basta dare uno … >>

Yayoi Kusama, All the Eternal Love I Have for the Pumpkins, 2016, legno, specchio, plastica, acrilico, LED, 292,4x415x415 cm, edizione di 3 prove più 1 dell'artista, courtesy: Kusama Enterprise, Ota Fine Arts, Tokyo/Singapore and Victoria Miro, London, © Yayoi Kusama. Photography by Thierry Bal

A Roma, l’arte contemporanea incontra l’amore

Per festeggiare i suoi 20 anni di attività espositiva, il Chiostro del Bramante ha scelto una mostra dal respiro internazionale … >>

Torna Manifesta: a San Pietroburgo la Biennale itinerante

Il compito di una Biennale d’arte? Sondare cosa accade nel mondo, registrarne le pulsioni e le energie creative; tracciando … >>

Milano: i poetici “Visitors” di Kjartansson all’Hangar Bicocca

Nove grandi teli da proiezione. Altrettante scene di intima poesia. Passando da una lezione di piano al relax di una vasca da … >>

Da Londra a Milano: Vicente Todolì all’Hangar Bicocca

Delle dieci mostre che accompagnano il futuro dello spazio espositivo da qui al 2015 la metà circa coinvolge artisti oggi … >>