Gli opposti si attraggono. Anche nella musica

Minimalismo: pulizia formale assoluta, rarefazione, equilibrio. Massimalismo: somma continua di spunti e stimoli, lettura … >>