Una bella storia per la Giornata della Terra

21 Aprile 2015

A Small Section of the World, documentario

Questo mercoledì in tutto il mondo si celebra l’Earth Day, ovvero la Giornata Internazionale della Terra. E proprio una piccola, all’apparenza insignificante porzione del nostro mondo è protagonista del documentario in onda alle 20:05, in prima visione. A Small Section of the World racconta una storia vera, una di quelle storie a lieto fine di cui la Terra ha bisogno per prosperare. Al centro della vicenda, l’avventura di un gruppo di donne che promuovono un’idea rivoluzionaria per la coltivazione del caffé; il tutto, partendo dalle loro stesse condizioni di vita, in un’area contadina del Costa Rica.

La situazione da cui le nostre protagoniste sono partite non era delle migliori e, purtroppo, neppure particolarmente insolita: la crisi economica degli ultimi anni ha colpito anche il loro piccolo villaggio; i capifamiglia sono quindi costretti a trasferirsi altrove in cerca di lavoro, lasciando la comunità a se stessa. Ma le donne non si arrendono, fanno gruppo e immaginano assieme un futuro migliore, da mettere subito in pratica nella loro piccola porzione di mondo. Cominciando da un bene che utilizziamo quotidianamente, senza renderci conto di quanti passaggi – e attraverso quante mani – ci siano voluti per portarlo nelle nostre cucine: il caffé.

Grazie a questo documentario, potremo seguire non soltanto lo sviluppo del nuovo piano imprenditoriale messo in atto dalle donne, ma l’incredibile impatto che ha avuto sul mercato internazionale… e lo stesso ambiente terrestre. Anche una grande donna del rock si è lasciata ispirare da questa coraggiosa storia: è Alanis Morissette, che ha interpretato per il documentario – prodotto da Illy – una canzone inedita, scritta con Carlos Tapados Vargas, artista costaricano vincitore anch’egli del Grammy.