Campioni, campioni, campioni!

6 Giugno 2014


Quando Davide stende Golia si grida, giustamente, al miracolo. Ma quando i giganti sono ben tre, uno più agguerrito e temibile dell’altro, l’impresa del più debole che sovverte ogni pronostico entra di diritto nella leggenda. In pochi, forse nessuno, avrebbe scommesso un centesimo sulla vittoria da parte dell’Italia del Mondiale di Spagna: e invece… Capita che l’orgoglio, il coraggio e un pizzico di follia compongano il puzzle che vede Dino Zoff, nella notte di Madrid, alzare al cielo la coppa.

Si chiude come meglio non potrebbe il lungo e appassionato viaggio con cui Federico Buffa ha scandito il countdown in vista di Brasile 2014. A pochi giorni dall’avvio del torneo più atteso, ecco in onda su Sky Arte HD l’ultima puntata delle sue Storie Mondiali: racconti che grazie all’assist fornito dal calcio sanno ricostruire atmosfere e suggestioni del nostro passato, fotografando personaggi, vicende, emozioni. Tra cronaca e arte, cinema e letteratura.

Per l’Italia il Mundial del 1982 è molto più che una competizione sportiva, si trasforma in una pagina entrata nella storia del costume. A cadere sotto i colpi di Paolo Rossi, bomber inatteso, sono l’Argentina di Maradona e il Brasile di Zico e Socrates, infine la Germania Ovest: eterna rivale, nuovamente piegata dopo l’eroica semifinale di dodici anni prima. L’urlo di Tardelli, gli applausi di Pertini, i baffi di Bergomi: immagini iconiche che accompagnano la memoria collettiva di un’intera nazione.

Davanti ai televisori, e poi in strada nei caroselli tricolore, si affolla un Paese ancora ferito dalla stagione del terrorismo, dall’omicidio di Aldo Moro, dalla strage alla stazione di Bologna. Un Paese che prova, nello spazio di novanta minuti, a dimenticare le tensioni e i drammi. Mentre l’Europa avverte, da est, i primi scricchiolii del monolitico sistema sovietico: la politica arriva negli stadi con i tifosi polacchi, che inneggiano a Boniek. E a Solidarność.

Commenta con noi l’episodio sui social network seguendo l’hashtag #SkyBuffaRacconta

La curiosità – Il Mondiale più… Mondiale! È per la prima volta in occasione di Spagna ’82 che rappresentative di tutti i continenti e di tutte le federazioni partecipano alla fase finale del torneo. Capiterà ancora nel 2006 e nel 2010.