La bombetta più famosa del cinema

16 Ottobre 2015


Bombetta, baffetti, una camminata inconfondibile e una gamma di espressioni entrate nella storia del cinema. Il protagonista della serata in onda lunedì 19 ottobre su Sky Arte HD è uno dei volti più iconici del grande schermo novecentesco. L’intensa Chaplin Night omaggerà un istrionico interprete, riconoscibile fin dalla prima sequenza grazie alla sua inimitabile personalità. Capace di uscite ironiche, a tratti esilaranti, ma al tempo stesso teneramente romantiche, quasi struggenti, Charlie Chaplin alias Charlot cavalcò il successo cinematografico per più di mezzo secolo, lasciando la sua preziosa impronta nell’immaginario filmico mondiale.

L’emozionante nottata avrà inizio ripercorrendo la Vita da Star di Charlie Chaplin e mettendo in luce gli aspetti meno conosciuti di uno dei pilastri del cinema muto.
Noto per il suo più famoso personaggio, Sir Charles Spencer Chaplin è stato in realtà un regista prolifico e instancabile, autore di 90 film tra cui i celeberrimi Il monelloLuci della città e Il grande dittatore. Lungometraggio coraggioso, quest’ultimo, soprattutto per il delicato tema politico e per l’utilizzo del sonoro, cui il cineasta non aveva ancora fatto ricorso nella realizzazione di un intero film.

Charlie Chaplin e la nascita di Charlot tornerà invece alle origini dello straordinario percorso artistico compiuto da Chaplin. Dando vita – e gestualità corporea – a un personaggio che non lo abbandonerà mai, fino a diventare il suo alter ego cinematografico, l’attore rese Charlot ben più di una maschera tragicomica, trasformandolo in un altro se stesso. Nella vicenda dell’uno si rispecchia la vicenda dell’altro, nella vita del primo pulsa l’anima del secondo. E viceversa. In una felicissima azione mimetica che porta a confondere dolcemente il piano della realtà e quello della fantasia.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #ChaplinNight.