I grandi segreti dell’arte italiana

10 Dicembre 2013


Lo sguardo beffardo di Monna Lisa, geloso custode di arcani segreti. E la posa ieratica dei santi della Pala Montefeltro, orchestrati da Piero della Francesca secondo un raffinatissimo e articolato schema allegorico, vertice della straordinaria avventura concettuale e filosofica del Rinascimento. Niente è come sembra nel mondo dell’arte: anche opere note al pubblico più ampio nascondono, nelle pieghe della tela, magici misteri.

I più grandi maestri di sempre, le loro creazioni iconiche, entrate nell’immaginario collettivo come simbolo di una bellezza senza tempo. Cariche di significati nascosti, piani di lettura critica che si sovrappongono e si inseguono: amplificando il fascino di opere immortali. Una lunga maratona ci accompagna nell’universo di Capolavori Svelati, la serie con cui Sky Arte HD scopre verità sepolte sotto la polvere dei secoli.

Un Grand Tour nei musei più affascinanti d’Europa, da Brera al Louvre; una guida d’eccezione: Greta Scacchi, attrice di culto e grande appassionata d’arte; cresciuta grazie al padre, acuto collezionista e attento mercante, in un ambiente dove il bello era di casa. A lei il compito di riannodare i fili spezzati della Storia, leggere quadri memorabili in profondità: andando oltre ciò che offrono ad un primo sguardo.

Si passa così dalle allegorie di Tiziano e Botticelli, sintesi tutta umanistica di sacro e profano, ai vibranti chiaroscuri di Caravaggio: Sky Arte HD propone al suo pubblico le cinque puntate della prima serie dedicate ai grandi dell’arte italiana, per una lunga serata all’insegna di capolavori dal fascino unico. Un viaggio emozionante lungo le  strade del sublime, alla scoperta dei messaggi perduti dei grandi maestri del passato.

La curiosità – Ad occhio nudo è naturalmente impercettibile. Ma ad un’analisi più accurata si legge, nella pupilla destra della Gioconda, un segno che secondo alcuni studiosi sarebbe leggibile come una lettera “esse”, segno in calce che potrebbe rivoluzionare l’identità di Monna Lisa: non più Lisa Gherardini, nobildonna fiorentina, ma una dama della corte degli Sforza. Bianca o Beatrice? Il mistero continua…