Irresistibile Goldoni. E le sue marionette

15 settembre 2014


Uno svampito nobile decaduto, ossessionato dalla passione insensata per la sua collezione di anticaglie spesso ridotte a cianfrusaglie; una dama ormai in là con gli anni, disperata per uno scorrere del tempo che prova ad arginare come può; un rampollo un po’ svagato, timido e introverso. Macchiette spettacolari quelle che il genio di Carlo Goldoni disegna per La famiglia dell’antiquario , commedia di squisita modernità che torna in una veste inedita.

Nuovo appuntamento a Milano con Sky @ Piccolo, la serie che riporta il teatro in televisione grazie alle più interessanti produzioni dell’ultima stagione. Un evento più unico che raro quello di cui siamo testimoni in questo caso: protagonisti assoluti sul palcoscenico che fu di Giorgio Strehler non sono per una volta attori in carne ed ossa. Ma interpreti in… legno e stoffa, animati dai fili magistralmente azionati da Eugenio Monti Colla.

Una tradizione secolare quella del teatro di figura, con i burattini in baracca e le marionette della famiglia Colla che da sempre emozionano i più piccoli e stupiscono per accuratezza e precisione gli adulti. Costumi sontuosi, scenografie curate nei più minimi dettagli; impressionanti doti attoriali quelle dei maestri marionettisti, capaci di dare anima e cuore ad una narrazione dal ritmo serrato, sottolineata dalle meravigliose partiture di Antonio Salieri.

In scena la più classica commedia degli equivoci, tra piccole bugie e spassosi intrighi, raggiri avventurosi e amori impossibili; il tutto orchestrato nelle atmosfere di una borghesia – quella veneziana del Settecento – che si presta in modo magnifico ad essere ignara parodia della società contemporanea. Con i vari Brighella e Arlecchino ad assumere accenti e caratteri decisamente vicini a noi…

La curiosità – Pulcinella… e i suoi fratelli! La celeberrima maschera del teatro di figura napoletano non manca di avere omologhi negli altri Paesi d’Europa. Risale al XIX secolo la nascita del suo omologo ungherese; più recenti il polacco Polpuszka e il finlandese Vaino, entrambi frutto della fantasia di burattinai italiani.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close