La storica Summer of Love

7 Agosto 2018

Summer of Love_haight ashbury__by Alain Dister

Sono trascorsi più di cinquant’anni da quella che tutto il mondo ricorda come la Summer of Love, protagonista del documentario in quattro parti in onda martedì 7 agosto su Sky Arte. Un viaggio nel cuore di un momento storico di grande fermento, in cui i drammatici eventi della Guerra in Vietnam si mescolavano a forti cambiamenti nella società occidentale.

Iniziata il 14 gennaio con il cosiddetto Human Be-In ‒ un’azione che riunì migliaia di partecipanti nel Golden Gate Park di San Francisco, tra cui Timothy Leary, Allen Ginsberg, The Grateful Dead e i Jefferson Airplane ‒, la Summer of Love conobbe il suo apice qualche mese più tardi, quando una moltitudine di giovani raggiunse San Francisco da tutti gli Stati Uniti per il Monterey Festival.

La musica fu un elemento cardine di un movimento che voleva trasformare la società dalle fondamenta, così come la liberalizzazione sessuale, al centro dell’episodio in onda martedì, dal titolo Amore libero.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #1968SkyArte.