L’arte in punta di piedi

16 Agosto 2016

Let's-Dance-programma-tv-Sky-Arte-HD

A partire da questo martedì, 16 agosto, in prima serata per tre settimane Sky Arte HD dedicherà un esclusivo approfondimento alla forma espressiva che più di ogni altra si avvale del primo strumento artistico a disposizione dell’uomo: il suo corpo. Parliamo della danza, naturalmente, che in Let’s Dance verrà indagata nei suoi molteplici legami con le altre discipline artistiche, la cultura e persino la politica del Novecento.

Ripassando passi di danza e stili di ballo nel mondo, scopriremo come ogni volta quest’arte abbia saputo interpretare in modo nuovo la fisicità, attribuendole diversi valori simbolici.

Per questo, Let’s Dance si avvale del contributo di alcuni esperti e “addetti ai lavori” di fama internazionale: fra gli altri, la serie ospiterà Benjamin Millepied, ballerino principale del New York City Ballet e famoso coreografo, e Marie-Agnès Gillot, étoile de l’Opéra de Paris; Andrew “Drew Dollaz” Boyce, street dancer che ha collaborato anche con Madonna, e la regina del burlesque Dita Von Teese.

Ma la tecnica e lo stile non sono nulla, se non vengono rapportati allo strumento-corpo. Ecco così che la serie affronterà il tema dell’espressività propria del movimento, fino a rivelare quanto le diverse corporature dei ballerini riescano a influenzare il modo di ballare… e lo stesso balletto finale.