L’origine misteriosa di un Renoir

15 Agosto 2018

Fake or Fortune art investigation

Di un artista come Pierre-Auguste Renoir si è sicuramente scritto molto, ma non è detto che anche uno dei più famosi pittori impressionisti francesi non ci riservi ancora misteri da svelare.
Un esempio? Gli spettatori di Sky Arte potranno scoprirlo giovedì 16 agosto, in una nuova, appassionante puntata della serie Art Investigation.

Questa volta, il detective dell’arte Philip Mould e la giornalista Fiona Bruce dovranno dirimere un dubbio che neppure due autorevoli esperti sono riusciti a sciogliere: l’autenticità di un dipinto attribuito a Renoir, appunto, che da oltre 50 anni è custodito nel Picton Castle, in Galles. Acquistato da un antenato dell’artista Nicky Philipps, Sir Laurence, negli anni Trenta, la storia di famiglia vuole che l’opera provenga addirittura dallo studio di Claude Monet a Giverny.

Mentre Fiona si recherà direttamente nel villaggio francese, per scoprire se ancora esistono prove della permanenza del quadro laddove risiedeva Monet, il detective Philip seguirà una pista investigativa che arriva alle rive della Senna, ad Argenteuil, dove Renoir e il capofila dell’Impressionismo erano soliti dipingere fianco a fianco.
Non mancheranno poi gli interventi degli esperti che, utilizzando le più avanzate tecnologie in materia di diagnostica, “interrogheranno” l’opera stessa, per carpire i segreti del suo pigmento e tutti quei dettagli – anche sorprendenti – che si nascondono agli occhi umani.