Lucarelli e i misteri dell’arte

14 novembre 2014


L’incedere è quello della spy story, fitta di tracce e sotto-tracce, piste da seguire come i segugi più consumati. Non siamo però a caccia di ineffabili criminali o terribili serial killer, non ci muoviamo cercando di sventare complotti internazionali o svelare file top secret: siamo alle prese con i grandi protagonisti della storia dell’arte. Al centro di intrighi, veleni e misteri che finiscono per influenzare – o essere influenzati! – dal loro estro creativo.

Parte su Sky Arte HD Muse Inquietanti, serie firmata da Bottega Finzioni e realizzata in esclusiva per Sky Arte HD da Ruvido Produzioni. Scritta e condotta da uno tra i maggiori scrittori e narratori italiani: Carlo Lucarelli, maestro del brivido che inaugura con questo progetto la sua collaborazione con Sky Arte. Spaziando tra pittori tampinati dai servizi segreti, insospettabili falsari, omicidi irrisolti…

La prima puntata della serie è dedicata a colui “che prima fu pittore; poi artista; infine, genio totale” : così Juan Antonio Gaya Nuño descrive Francisco Goya nella biografia che per prima, tra macabro e ironia, solleva la questione centrata da Lucarelli nel corso di questo episodio. Già: che fine ha fatto la testa dell’artista? Le sue spoglie, riesumate, sono state trovate prive del teschio, fatto assurdo e inspiegabile. Sul quale, ora, bisogna indagare.

La serata prosegue con una nuova inchiesta, che ci porta dalla Spagna all’Inghilterra. Partiamo ancora una volta da un libro: quello con cui Patricia Cornwell prova a dimostrare, siamo nel 2002, la vera identità del leggendario Jack Lo Squartatore. Secondo la celebre giallista tale Walter Sickert: professione pittore. È credibile la tesi proposta da Cornwell? E sulla base di quali evidenze, quali prove? Lucarelli cercherà di svelare l’arcano, sullo sfondo di una Londra mai così tenebrosa.

Segui con noi la serata e commenta sui social network seguendo l’hashtag #MuseInquietanti

La curiosità – Goya e i suoi misteri, vicende… da cinema! Esce nel 2013 In trance , film del premio Oscar Danny Boyle interpretato da Vincent Cassell; un thriller psicologico che muove i suoi passi dal furto di un quadro avvenuto al Victoria & Albert Museum di Londra. Si tratta de Le streghe in aria  , dipinto dal pittore spagnolo nel 1797.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close