Parigi, una storia metropolitana

7 Settembre 2015


Scorre sui binari della metropolitana la vicenda di una città simbolo internazionale di fascino, raccontata nel viaggio a tappe che segue le fermate di Metrò – I misteri di Parigi. Quattro puntate per ricostruire, tra avvenimenti storici ed aneddoti, la vita della capitale francese, nata come piccolo villaggio di età romana e oggi divenuta una delle metropoli multietniche più visitate al mondo.

Domani sera, gli spettatori di Sky Arte HD saranno accompagnati dal giovane attore francese Lorànt Deutsch, alla scoperta dei più profondi misteri della città. Dalle campagne di Cesare in Gallia fino alla nascita del regno carolingio, dalla fondazione della mitica Lutetia fino ai presupposti della Parigi medievale. Un periodo oscuro e affascinante, popolato di figure a cavallo tra storia e mito, protagoniste di avvenimenti che da secoli suggestionano la fantasia di studiosi e romanzieri.

Non meno avvincente l’evoluzione della città medievale, popolata dai grandi cantieri che hanno reso (e rendono tutt’oggi) lo skyline della città unico al mondo. Lòrant Deutsch ci accompagna a Notre Dame, superbo esempio del gotico maturo, ma anche nei dintorni della chiesa di Saint Germain: qui e alla Sorbona, nel XIII secolo, si gettarono le basi per lo sviluppo della Parigi universitaria, centro culturale di inarrivabile importanza.

La crescita esponenziale di Parigi rispecchia quella dell’intero paese: un capitolo del viaggio di Metrò è dedicato al tardo medioevo e all’età moderna, alle vicende che hanno portato alla maturazione di uno dei primi stati nazionali d’Europa. Intrighi, rivolte, congiure e guerre civili; la parabola di nobili famiglie, dai Valois ai Bourguignons: eventi concitati il cui segno permane nella città di oggi

Infine, un immancabile tuffo nella metropoli moderna. Quella della Rivoluzione, ma soprattutto quella ottocentesca, ridisegnata nei suoi maestosi boulevard da Haussmann. Ci si addentra nelle vedute urbane tanto care agli Impressionisti, nella fascinosa malizia dei café chantant; si scoprono i dettagli e le cartoline che hanno fatto di Parigi la città romantica per definizione, trasformandola nell’odierna Ville Lumière.