Un parco a tema. Tutto da ridere

15 Maggio 2014


La placida e rilassata quotidianità del Mid-West. Una piccola comunità, gioviale e tranquilla; un ambiente naturale preservato con cura meticolosa e grande attenzione, difeso dai pericoli della modernità. Un piccolo paradiso sulla Terra. Agitato dalle esilaranti avventure di uno sconclusionato e litigioso gruppo di antieroi post-moderni: irresistibili macchiette che ci insegnano a guardare con autoironia alle piccole grandi paranoie del nostro tempo.

Eccoci negli studi della NBC, colosso americano dell’intrattenimento, teatro di una nuova puntata di The Writers’ Room: la serie che svela i segreti dei più fortunati show televisivi degli ultimi anni, entrando là dove nessuno ha mai osato spingersi. Nella stanza dei bottoni, il sancta sanctorum, il pensatoio dove nascono soggetti e sceneggiature; dove tra fiumi di caffè bollente e chilometri di fogli di carta si costruiscono trame e si torniscono personaggi, lavorando alacremente a twist e colpi di scena.

Protagonista di questa nuova puntata è la squadra che dal 2009 dà vita agli episodi di Parks and Recreation : fiction surreale che racconta le vicende dell’inesistente città di Pawnee, Indiana, al centro di un progetto di trasformazione urbanistica che accende i più o meno legittimi appetiti e le diverse aspirazioni di una ridda di personaggi indimenticabili. In un intreccio che mescola improbabili squali dell’immobiliare e stoiche guardie ecologiche, sensuali bibliotecarie e insostenibili burocrati.

A guidarci per mano nei meandri della serie è come di consueto Jim Rash, premio Oscar nel 2012 per la sceneggiatura di Paradiso Amaro : con lui una scatenata Amy Poheler, protagonista della serie nei panni di Leslie Knope. Vice-direttrice del dipartimento che nella bucolica Pawnee si occupa della manutenzione del verde pubblico, e come tale è fulcro di un’azione che non risparmia esilaranti sorprese.

La curiosità – Non mancano i cameo di lusso nel cast di Parks and Recreation  : il primo episodio della sesta stagione, in onda negli Stati Uniti nel settembre 2013, ha visto la partecipazione straordinaria di Heidi Klum e di Henry Winkler. Il mitico Fonzie di Happy Days .