Due icone del cinema

10 maggio 2017


Mattatori del grande schermo, hanno dato un deciso contribuito al successo della settima arte ben oltre i confini dei loro Paesi d’origine. Marlon Brando e Steve McQueen saranno i protagonisti della serata tematica all’insegna della CineMania, in onda venerdì 12 maggio su Sky Arte HD.

Marlon Brando – La Leggenda spetta l’onore di inaugurare lo speciale approfondimento. Nell’omonimo documentario, ripercorriamo vita e carriera dell’interprete americano, a partire da quell’estate del 1943 in cui giunge a New York appena diciannovenne. Aveva qualche dollaro in tasca, era vestito in jeans e maglietta, eppure qualcosa lo rendeva diverso da qualunque altro ragazzo squattrinato in giro per la Grande Mela: Marlon Brando aveva un sogno, quello di diventare il più grande attore al mondo. Ci riuscirà nell’arco di appena 10 anni, durante i quali ha già modo di salire alla ribalta internazionale per film come Un tram che si chiama DesiderioIl selvaggio e Fronte del porto.

L’episodio della serie Vite da star intitolato a Steve McQueen ci porterà al cospetto di uno degli attori che hanno dominato la scena cinematografica degli anni Sessanta e Settanta del Novecento. Famoso per il suo atteggiamento spregiudicato e decisamente anti-eroico, McQueen fu capace di infondere ai propri personaggi un pizzico della sfrontatezza che lo caratterizzava, dando vita a un’infilata di volti passati alla storia – dal cowboy de I magnifici sette all’audace capitano Virgil Hilts protagonista de La grande fuga. Senza dimenticare il controverso Le 24 Ore di Le Mans, dove la passione di McQueen per le corse trovò un parallelismo immediato nella fiction.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #CineMania.