L’indimenticabile Patrick Swayze

13 dicembre 2019


I Am Patrick Swayze, il documentario in onda sabato 14 dicembre, celebra la vita e la carriera di un grande interprete del cinema d’oltreoceano, scomparso dieci anni fa, capace di calarsi nei ruoli più diversi senza mai perdere la propria energia.

Figlio di un ingegnere-cowboy e di una insegnante di danza, il texano Patrick Swayze raggiunse ben presto lo status di sex symbol, grazie a un fascino capace di bucare lo schermo. Eppure dietro la facciata ruvida e da “bad boy” si nascondeva un animo gentile, che si ritrova nei ruoli cinematografici da lui rivestiti.

Grazie alle testimonianze di amici, familiari e colleghi – tra cui la moglie Lisa Niemi, Demi Moore, Rob Lowe, Sam Elliott e Jennifer Grey ‒, conosceremo da vicino un uomo e un attore che non si tirò mai indietro davanti alle sfide, professionali e private, come la lotta contro l’alcolismo prima e il cancro poi.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close