La storia di Roma

13 Marzo 2019


La storia di Roma rivive nella serie in otto episodi in onda su Sky Arte a partire da giovedì 14 marzo. Bettany Hughes racconta l’ascesa e il declino di un impero fra i più celebri di sempre attraverso altrettanti momenti cruciali, gettando nuova luce su un’epopea millenaria.

La prima delle due puntate de Gli otto giorni che fecero Roma, in onda giovedì, descriverà l’ultima resistenza di Annibale, acerrimo nemico delle truppe romane sconfitto durante la battaglia di Zama. Cartagine e Annibale rappresentavano l’ultimo ostacolo che Roma doveva superare per progredire nella conquista di un potere fino ad allora ineguagliato. Hughes guiderà il pubblico su un antico campo di battaglia recentemente scoperto in Spagna, custode di reperti che attestano la ferocia militare dell’esercito romano.

Il secondo episodio, invece, approfondirà le vicende di Spartaco, il coraggioso schiavo che nel 73 a. C. diede il via una rivolta divenuta leggendaria. Una rivolta capace di mettere a dura prova una repubblica che, pur dimostrando vette di civiltà incontestabili, faceva della schiavitù uno dei suoi punti di forza. Hughes descriverà i confini di questo tragico fenomeno, analizzando un raro reperto conservato presso il British Museum di Londra ed esplorando Pompei, dove gli schiavi vivevano e lavoravano.


TAG >