Rock a Ferragosto

14 Agosto 2020


Sarà un Ferragosto davvero caldissimo quello offerto al pubblico da Sky Arte. L’intera programmazione della giornata di sabato 15 agosto sarà a tema rock, con un ricchissimo palinsesto di contenuti musicali.

Si inizia alle 6:00 con due episodi della serie 33 Giri Italian Masters. Il primo sarà dedicato a Gianna Nannini e al disco Latin Lover, tra i più importanti della sua carriera, mentre il secondo a Vasco Rossi e all’album …ma cosa vuoi che sia una canzone. A seguire le due puntate della serie Rock Legends faranno luce sulla parabola musicale dei Ramones, leggende del punk rock newyorkese, e degli indimenticabili Doors capitanati da Jim Morrison.

Il genio delle sei corde Jimi Hendrix rivivrà in Electric Church, il documentario-omaggio alla esibizione del chitarrista in Georgia, il 4 luglio 1970. Un altro memorabile concerto sarà protagonista di Pink Floyd – A Technicolor Dream, quando la band si esibì all’Alexandra Palace di Londra il 29 aprile 1967 per ben 14 ore consecutive. Sempre alla celebre band britannica sarà dedicato Behind the wall, la pellicola che ne descriverà la storia, dalla prima formazione alle vicende di Syd Barrett, fino ai trionfi di The Wall e all’album Wish You Were Here.

Occhi puntati, poi, sullo spettacolo che ha celebrato la ristampa dell’album Sticky Fingers eseguito dal vivo in concerto per la prima e unica volta dai Rolling Stones durante un live passato alla storia, mentre l’icona americana per eccellenza, Elvis Presley, animerà l’episodio di American Icons in onda alle 14:50. Restando in tema di icone, The Beatles – Made in Liverpool ci farà scoprire come i Beatles, nati nella Liverpool del dopoguerra, trasformarono per sempre con il loro sound la musica mondiale, mentre Queen – storia di un successo descriverà la parabola del gruppo di Freddie Mercury, dalla formazione nel 1970 all’esibizione al Live Aid nel 1985, fino ai nostri giorni, e Freddie Mercury ‒ The king of Queen celebrerà l’esistenza di uno dei più grandi performer del XX secolo.

Spazio poi a Rumble ‒ Il grande spirito del rock, il film che porta alla luce un aspetto ancora inesplorato della storia della musica americana: l’influenza degli indiani d’America. In prima serata, invece, alle 21:15, Joe Cocker ‒Mad Dog with Soul narrerà l’epopea di Joe Cocker: la vita turbolenta e il talento straordinario di un grande cantante soul e blues. La magia dei grandi eventi musicali sarà il cuore pulsante di Come Together – Da Woodstock a Coachella e proprio Woodstock è la cornice dei live di Jimi Hendrix andato in scena nel 1969 insieme al suo nuovo ensemble, Gypsy Sun and Rainbows.

Summer of Love – Feste, concerti e raduni evocherà la Summer of Love, l’estate dei figli dei fiori. Un periodo di conquiste culturali, attuali ancora oggi, concentrandosi sui raduni musicali alla fine degli anni Sessanta, dal festival di Monterey a Woodstock.

The Rolling Stones olè olè olè – A trip across Latin America offrirà un colpo d’occhio sull’America latina vista dai Rolling Stones. Le performance live, i backstage e l’amore sconfinato dei fan arricchiranno il documentario girato durante il tour del 2016 della mitica band britannica.

La lunghissima 24 ore si concluderà con i due episodi della serie Punk, che racconteranno le origini dell’hardcore e il talento di band come Nirvana, Bad Religion, Green Day, Bikini Kill e L7.