Raffaello, il principe delle arti

15 dicembre 2017


Riconosciuto di interesse culturale dal MiBACT – Direzione Generale Cinema, Raffaello – Il Principe delle Arti andrà in onda domenica 17 dicembre su Sky Arte HD e su Sky Cinema Uno HD. Prodotto da Sky, in collaborazione con i Musei Vaticani e Magnitudo Film, il film segue il percorso tracciato dai suoi predecessori, con un connubio vincente tra digressioni artistiche, affidate a celebri storici dell’arte, raffinate ricostruzioni storiche che garantiscono un coinvolgimento intimo ed emotivo e le più evolute tecniche di ripresa cinematografica in 3D e UHD.

La digressione artistica – affidata al commento autorevole e appassionato di tre famosi storici dell’arte, Antonio Paolucci, Antonio Natali e Vincenzo Farinella – partirà da Urbino, città natale di Raffaello, lambirà Firenze e approderà a Roma e in Vaticano, apice ed epilogo della folgorante carriera dell’artista. 20 location e 70 opere, di cui oltre 30 firmate da Raffaello, saranno raccontate attraverso molteplici esclusive e punti di vista inediti.

Le ricostruzioni storiche, ispirate a dipinti ottocenteschi che testimoniano alcuni frammenti di vita di Raffaello, evocano una serie di momenti chiave dell’esistenza del pittore, accompagnando i capitoli che compongono la digressione artistica.

A prestare il volto a Raffaello Sanzio durante le ricostruzioni storiche sarà l’attore e regista Flavio Parenti, mentre la Fornarina, la donna amata dall’artista, sarà interpretata da Angela Curri. Enrico Lo Verso vestirà i panni di Giovanni Santi e Marco Cocci quelli di Pietro Bembo. Scenografia e costumi sono curati da due eccellenze del cinema italiano, Francesco Frigeri e Maurizio Millenotti.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close