La cultura si racconta a The Square

16 Dicembre 2020


Nella quarta puntata di The Square – Spazio alla cultura ‒ il format che dà spazio alla cultura e alla creatività in un momento complesso come quello attuale ‒, in onda su Sky Arte giovedì 17 dicembre, il primo ospite di Nicolas Ballario è Luca Bizzarri, collegato via web. Attore, conduttore e ora anche scrittore, Luca ci parla del suo libro appena uscito, Disturbo della pubblica quiete, e del CFA – il Centro di Formazione Artistica da lui fondato a Genova.

La clip in animazione di questa settimana è dedicata alla Tigre di Cremona, Mina, che ha pubblicato due dischi, Cassiopea e Orione, vere e proprie “costellazioni” della musica italiana. La sua storia, dagli anni Sessanta a oggi, l’ha portata a esserne la regina indiscussa.

È poi la volta di Drusilla Foer, ospite in presenza della puntata, che con la sua ironia snob quel tanto che basta è capace di spaziare tra i temi più vari – e la sua intervista con Nicolas ne è la prova. Per il pubblico di The Square ha preparato una piccola pièce sull’Inferno di Dante, di cui nel 2021 ricorreranno i 700 anni dalla morte.

Nicolas ci racconta poi del Giffoni Film Festival, una pietra miliare del cinema per ragazzi che quest’anno avrà una winter edition fruibile online. Infine, una chiacchierata in un collegamento web un po’ originale con Sarah Cosulich, direttrice artistica della Quadriennale d’arte 2020 di Roma, che ci parla dell’edizione di quest’anno e di alcune opere in particolare. La puntata si chiude con la consueta agenda della settimana.

Gli episodi di The Square – Spazio alla cultura saranno disponibili in streaming gratis per tutti sul video portale Sky e sui profili social di Sky Arte.


TAG >