In viaggio con PJ Harvey

17 Giugno 2020


A dog called money, il documentario in onda su Sky Arte mercoledì 17 giugno, è un viaggio attraverso l’ispirazione, la scrittura e la registrazione dell’ultimo disco di PJ Harvey.

Frutto della collaborazione tra la cantautrice e musicista PJ Harvey e il pluripremiato fotografo Seamus Murphy, la pellicola restituisce le tappe degli spostamenti del fotografo in giro per il mondo, accompagnato dalla cantante: Afghanistan, Kosovo e Washington DC. Harvey raccoglie le parole, Murphy le immagini.

Di ritorno dai viaggi le parole diventano poesie, le poesie canzoni e, insieme, vanno a comporre un album registrato in occasione di un esperimento artistico senza precedenti. Presso la Somerset House di Londra, in una stanza appositamente costruita dietro a un vetro a senso unico, il pubblico è invitato a guardare il processo di composizione dell’album come fosse una scultura sonora dal vivo. Il tutto per una durata di 5 settimane.

Murphy documenta questo esperimento, catturando l’immediatezza degli incontri con le persone e i luoghi che ha visitato e mettendo l’umanità al centro del lavoro, tra suono e immagini.