Una serata al museo, tra sovrani e leggende

16 Febbraio 2016


Nuovo appuntamento con Una Notte al Museo, lo speciale viaggio tra le più importanti sedi museali del pianeta. Gli episodi in onda giovedì 18 febbraio ci guideranno dall’Europa al Medio Oriente, nel cuore di alcune capitali dal fascino senza tempo, alla scoperta dei tesori artistici e dei misteri racchiusi nei loro musei.

Il viaggio prenderà il via dal Palazzo Reale di Madrid. L’avvincente approfondimento ci accompagnerà tra le sale del famoso edificio, al contempo museo e dimora della famiglia reale spagnola. Custode di armature, opere d’arte e tesori un tempo appartenuti ai sovrani iberici, il sontuoso Palazzo conserva capolavori e leggende senza tempo. Una volta varcata la soglia, conosceremo il prezioso elemento che ha regalato alla Spagna tutta la sua gloria e la sua potenza e scopriremo il segreto di un valoroso spadaccino, capace di sbaragliare ben diciassette concorrenti. Esamineremo poi gli ingranaggi di un orologio ritenuto magico e faremo la conoscenza di un moderno sovrano spagnolo, che, grazie alla propria astuzia, ebbe la meglio su un dittatore fascista.

La nottata si concluderà tra le sale del Museo d’Israele a Gerusalemme, custode della più vasta collezione archeologica a tema religioso.  Dopo aver osservato un misterioso reperto legato all’iconografia della Crocifissione di Cristo, scopriremo, grazie a un’antica moneta, la storia di un ebreo ribelle, che fu quasi in grado di sconfiggere l’Impero Romano. Scenderemo nelle profondità della tomba dove riposa la Vergine Maria e capiremo perché essa custodisce un sacro simbolo musulmano; infine, verremo a conoscenza di un segreto conservato per secoli dagli abitanti di una città israeliana affacciata sul mare.

Commentate sui social network la speciale serata utilizzando l’hashtag #UnaNotteAlMuseo.