Toscana, storia e bellezza

18 Luglio 2016


Lunedì 18 luglio un nuovo viaggio tra le meraviglie italiane attende il pubblico di Sky Arte HD. Un imperdibile itinerario ci condurrà alla scoperta di luoghi mozzafiato e scorci segreti del Belpaese, confermando la bellezza della geografia nostrana.

L’episodio di Sei in un Paese Meraviglioso prenderà le mosse dall’area di servizio di Badia al Pino Ovest, punto di avvio di un percorso attraverso la Toscana, in particolare la Val d’Orcia e la Val di Chiana.
Nel 2004 l’Unesco ha riconosciuto la Val d’Orcia come Patrimonio Mondiale dell’Umanità, proprio per lo stato di conservazione del paesaggio e per la sua “antropizzazione intelligente”. Inoltre è una della zone più ricche anche dal punto di vista enogastronomico. Qui si producono il Pecorino di Pienza, il Brunello di Montalcino, uno dei vini rossi più apprezzati al mondo, e i famosi salumi di Cinta Senese.

La prima tappa del nostro viaggio sarà Pienza, borgo la cui storia è legata a una sola personalità: Enea Silvio Piccolomini, diventato papa con il nome di Pio II. Successivamente raggiungeremo Bagni Vignone, località termale famosa fin dal Medioevo grazie alla sua vicinanza con la via Francigena, il cammino che dalla terra dei Franchi consentiva ai pellegrini di raggiungere Roma per pregare sulla tomba di San Pietro. Bagno Vignoni è abitato da una trentina di persone e l’intera architettura urbana si sviluppa attorno alla vasca termale di origine cinquecentesca.

A seguire ci dirigeremo verso la Val di Chiana, dove gli Etruschi scelsero un colle e fondarono Cortona, una cittadina che, grazie alla sua tradizione commerciale, ha mantenuto la sua prosperità per secoli, anche in epoca medievale. Forse la sua incredibile bellezza è la ragione che indusse San Francesco a sostare in quei luoghi, dove fondò l’Eremo delle Celle. Secondo la leggenda, è il primo eremo fondato dal santo.
Infine, a cavallo tra la Val di Chiana e la Val d’Orcia sorge Montepulciano, altro importantissimo centro rinascimentale, conosciuto oggi per il suo vino Nobile, uno dei grandi rossi della regione.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #PaeseMeraviglioso.