Uno scandalo a colori

18 Dicembre 2015


È il movimento che ha cambiato per sempre la storia dell’arte, sancendo il definitivo trionfo della libertà pittorica e stabilendo un nuovo approccio all’opera. Grazie al legame inscindibile con la fotografia, questa inedita maniera di combinare sulla tela linee, luci e colori ha rivoluzionato l’orizzonte della pittura, dal punto di vista concettuale e formale. La Notte Impressionista in onda sabato 19 dicembre su Sky Arte HD rievocherà una stagione creativa unica e inimitabile, tutta da vivere e scoprire.

Lo scandalo impressionista ci catapulterà nella Parigi del secondo Ottocento, culla di un movimento pittorico che ha gettato le basi delle avanguardie del secolo successivo. Attraverso una serie di visite esclusive ai principali musei di Francia, scopriremo la vera storia dell’Impressionismo e dei suoi celebri protagonisti, annoverati di diritto tra gli innovatori dell’arte.

Dotati di ineccepibile talento e di una grande fiducia nelle proprie possibilità, Monet e compagni seppero conquistarsi nei decenni la fama di cui godono ancora oggi. Ma la loro vicenda fu tutt’altro che pacifica. L’emozionante documentario alzerà il sipario sulle tensioni che agitarono il gruppo di giovani e irruenti artisti destinati a cambiare il mondo. Tra i loro nomi – poi divenuti leggendari – spiccano quelli di Courbet, Pissarro, Renoir, Berthe Morisot e ovviamente Monet, riuniti per la prima volta nella famosa mostra del 1874. Da quel momento in poi il mondo dell’arte non sarebbe più stato lo stesso, come dimostrano le preziose testimonianze dell’epoca rispolverate dall’avvincente film in onda sabato.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #NotteImpressionista.