L’arte è una questione di famiglia per Fidia Falaschetti

17 Novembre 2020

Fidia Falaschetti

Dissacrante e connessa incessantemente all’attualità, l’arte di Fidia Falaschetti è nota in tutto il mondo grazie anche alla presenza delle sue opere in collezioni pubbliche e private ad Amsterdam, New York, Taipei, Los Angeles.

Celebre per la sua provocatoria interpretazione dei simboli della contemporaneità, Fidia Falaschetti considera l’arte un vero e proprio affare di famiglia. Nato e cresciuto in una piccola città sulla costa marchigiana, Fidia appartiene a una famiglia in cui la creatività è sempre stata l’ingrediente essenziale.

Il suo destino sembra ben definito sin dai primi passi (non è un caso che Fidia prenda il nome da uno dei più noti scultori classici), ma il sogno di valicare i rassicuranti confini conosciuti lo spinge a lasciarsi alle spalle affetti, amici e la piccola realtà di provincia per conquistare la fama globale.

Approdato a Los Angeles nel 2014, improvvisamente la sua carriera artistica esplode e il sogno che porta con sé sin da bambino diventa realtà. Art is a family business, il documentario in onda su Sky Arte giovedì 19 novembre, racconta la storia di questo viaggio, un percorso reso possibile grazie al legame indissolubile tra Fidia e la propria famiglia, epicentro di un successo a lungo desiderato.