Un artista al cinema

30 Novembre 2018


Siamo a Hollywood, nel 1927. George Valentin è un celebre attore del cinema muto, amato dal pubblico per i suoi film avventurosi e romantici. Un giorno, all’uscita da una prima, una giovane aspirante attrice lo avvicina e si fa fotografare con lui, finendo sulla prima pagina di Variety. Di lì a poco la ragazza incontrerà nuovamente Valentin sul set della pellicola in cui interpreta il ruolo di una ballerina.

È l’inizio di una carriera in ascesa con il nome di Peppy Miller. Una carriera che vivrà una svolta epocale quando il sonoro prenderà il sopravvento e George Valentin verrà rapidamente dimenticato. È questa la trama di The Artist, il film muto in bianco e nero in onda su Sky Arte domenica 2 dicembre.

Scritta e diretta nel 2011 da Michel Hazanavicius e interpretata da Jean Dujardin e Bérénice Bejo, la pellicola è stata presentata in concorso al Festival di Cannes nello stesso anno, valendo a Dujardin il premio per la miglior interpretazione maschile. Il film ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali, tra cui cinque statuette ai Premi Oscar 2012, tre Golden Globe, sette BAFTA e sei César.