A tu per tu con Bruno Bozzetto

2 Febbraio 2017


A Bruno Bozzetto, disegnatore e regista, creatore di famosi personaggi di animazione come il Signor Rossi e Minivip, i discorsi complicati da intellettuale non sono mai piaciuti. Per lui, che si definisce un uomo semplice, l’importante è sempre stato comunicare. Ed è questo quello che fa da oltre 50 anni, con intelligenza e ironia inconfondibili.

A lui è dedicato l’episodio di Il senso di sé – la serie incentrata su dieci grandi personalità italiane, che svelano sfumature inedite della propria vita a partire da un’opera d’arte –, in onda giovedì 2 febbraio su Sky Arte HD. Autodidatta, Bozzetto cita tra i suoi maestri Walt Disney, i fumettisti Lee Falk e Ray Moore, creatori del primo supereroe a fumetti l’Uomo mascherato.

Ma, soprattutto, cita il padre Umberto. È lui, con il suo pragmatismo tutto bergamasco, a costruirgli la prima macchina da presa verticale utilizzando l’asse da stiro della mamma. Ed è sempre lui a insegnargli che quando ci si prefigge una meta la si raggiunge. Una lezione che Bozzetto non dimenticherà e che lo porterà a diventare uno dei maestri dell’animazione internazionale, guadagnandosi una candidatura all’Oscar e un Orso d’Oro al Festival di Berlino.