A tavola con Alberto Burri

1 febbraio 2017


Alcuni di loro sono stati avventori nei suoi ristoranti, come Lucio Fontana. Altri erano amici, come Piero Manzoni. Altri ancora li ha conosciuti tra le sale dei musei. E sono diventati protagonisti della sua cucina. Stiamo parlando di Gualtiero Marchesi, cuoco tra i più noti al mondo e autore di piatti storici, ispirati a opere di artisti altrettanto celebri.

Giovedì 2 febbraio su Sky Arte HD andrà in onda il terzo episodio di Piatti e cocktail d’arte – la serie incentrata sulle creazioni realizzate negli ultimi decenni dal Maestro dell’alta cucina, raccontate non solo da Marchesi, ma anche da Francesco Bonami, che illustrerà la storia dell’opera e dell’artista da cui prende le mosse la pietanza. In questa puntata la fonte di ispirazione sarà Alberto Burri, cui si rifà il Trittico, uovo, verdure e nero di seppia vaporizzato.

Al fianco di Gualtiero Marchesi e Francesco Bonami ci sarà anche stavolta il barman Dario Comini che, traendo spunto dai piatti, creerà cocktail unici a base di rum Zacapa. Il tutto sullo sfondo dell’Accademia Marchesi e del locale milanese Nottingham Forest. L’assaggio finale vedrà i tre protagonisti riuniti attorno allo stesso tavolo nell’esclusivo ristorante Marchesi alla Scala, mentre la musica del Trio Dandolo – concertisti di fama internazionale e nipoti del Maestro della cucina italiana – accompagnerà la narrazione.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close