La storia del West

1 Febbraio 2021


Travagliata e controversa, la storia del West americano è al centro dell’omonima serie in onda su Sky Arte a partire da martedì 2 febbraio. Un itinerario alla scoperta delle vicende d’oltreoceano successive alla Guerra civile e antecedenti all’avvio del Novecento.

Un capitolo lungo quarant’anni, fatto di battaglie e violenza per la conquista di un territorio poi divenuto americano, narrato da una voce d’eccezione come quella di Robert Redford.

Durante i primi due episodi, intitolati La nascita di una nazione e Guerra su due fronti, conosceremo da vicino la storia del fuorilegge Jesse James e quella di Crazy Horse e Sitting Bull, a capo delle tribù Sioux che si opposero all’avanzata dell’esercito americano. Fra scontri sanguinosi e tregue precarie, il destino del Paese era in bilico e facile preda di crisi finanziarie come quella iniziata con il cosiddetto Panic of 1873.