Quattro bionde sul grande schermo

2 Maggio 2016


Talentuose, affascinanti e accomunate da una intrigante chioma bionda, che ha contribuito a renderle delle vere e proprie icone del grande schermo. Loro sono le protagoniste della serata intitolata al Blonde Power, in onda su Sky Arte HD lunedì 2 maggio. Una galleria di ritratti di alcune fra le più note attrici del secolo scorso.

Il sipario si alzerà sull’episodio in prima visione di Vite da Star intitolato a Doris Day, volto e voce del panorama cinematografico, televisivo e musicale del Novecento. Esuberante e spontanea, l’artista ha recitato al fianco di attori e registi di fama internazionale, come James Stewart, Cary Grant, Charles Vidor e Alfred Hitchcock, destreggiandosi abilmente fra commedie e ruoli drammatici.

Un rapido salto in Europa, in terra francese, offrirà l’occasione di incontrare la splendida B.B. Profondamente legata alla sua terra d’origine, l’incantevole attrice è la protagonista di Brigitte Bardot – Un’icona francese. Conturbante emblema del cinema degli anni Sessanta, rivivremo insieme a lei la trasgressiva atmosfera della Costa Azzurra in quell’epoca straordinaria.

A seguire, un altro episodio di Vite da Star farà luce sulla complessa esistenza di un’attrice-icona, l’indimenticabile Marilyn Monroe. Dalle umili origini, segnate da un’infanzia difficile, fino al trionfo tributatole da Hollywood, il focus biografico racconterà la storia di un’ascesa verticale, non immune da dolorosi compromessi.

Un altro volto di Vite da Star chiuderà la serata: Grace Kelly, per la quale Alfred Hitchcock coniò il fortunato soprannome di “ghiaccio bollente”, alludendo alla conturbante sensualità di una diva dotata di un fascino innato, lontano dagli eccessi. Tre i film che li videro insieme sul set, girati nel periodo di massimo splendore dell’attrice che, proprio in occasione delle riprese monegasche di Caccia al ladro, conobbe il compagno di una vita.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #BlondePower.