Gli inconfondibili ABBA

18 agosto 2017


Strass, zeppe vertiginose, cotonature, pantaloni a zampa d’elefante e camicie attillatissime; sfere stroboscopiche, luci psichedeliche, un groove trascinante. Ingredienti che, combinati insieme, restituiscono l’immagine più brillante e fedele della straordinaria epopea della disco music, evocata in maniera eccellente dai protagonisti della ABBA Night, in onda domenica 20 agosto su Sky Arte HD.

La serata in onore del gruppo che ha fatto conoscere la disco music al mondo intero prenderà il via con The ABBA years, un’autorevole biografia dedicata al gruppo svedese. Il documentario ci farà immergere nelle atmosfere degli anni Sessanta, quando tutto ebbe inizio, per poi condurci alla scoperta delle vicende umane e professionali dei quattro componenti della band – Agnetha, Benny, Björn e Anni-Frid – uniti da profondi, e a tratti complessi, legami affettivi. Una ventina di hit firmate dagli ABBA e l’inarrestabile successo del musical Mamma Mia! faranno da sfondo a interviste, videoclip e spezzoni di concerti che vedranno protagonisti non solo il gruppo, ma anche star del calibro di Bono e Pete Waterman.

In chiusura di serata, l’episodio della serie Rock Legends intitolato agli ABBA ne ripercorrerà le tappe. Il gruppo conosce il primo grande successo già nel 1974, quando la doppia coppia che lo costituisce – anche nella vita – vince l’Eurofestival con Waterloo. È l’inizio di una lunga serie di exploit che portano gli ABBA in cima alle classifiche di tutta Europa, negli Stati Uniti… e davanti al Re di Svezia la sera prima del suo matrimonio, quando gli ABBA suonano dal vivo Dancing Queen, naturalmente.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #ABBANight.