Gene Tierney, diva del grande schermo

18 Novembre 2020


La biografia di Gene Tierney si presterebbe perfettamente a una sceneggiatura di un film hollywoodiano di successo. Cresciuta in una famiglia benestante della classe media, iniziò a scrivere poesie in tenera età. Fu iscritta a diverse scuole negli Stati Uniti e visse due anni in Svizzera, dove frequentò una prestigiosa scuola di Losanna. Dopo una visita agli studi della Warner Bros., il regista Anatole Litvak notò la sua bellezza e le chiese di diventare attrice, offrendole un sostanzioso contratto.

Questo fu l’inizio di una lunga carriera, testimoniata da capolavori come Laura, Il fantasma e la signora Muir, Femmina folle, e raccontata dal documentario Gene Tierney – Fascino e mistero di una diva, in onda su Sky Arte venerdì 20 novembre.

A ripercorrerne la storia saranno i discendenti dell’attrice, ma anche cineasti del calibro di Martin Scorsese, secondo il quale Tierney è forse l’interprete più sottovalutata del nostro tempo.