Alla scoperta della lingua italiana

19 dicembre 2017


Tra le pagine dello Zingarelli 2018 si legge: edutainment, risultato della fusione di educazione e intrattenimento. È questo l’obiettivo di Lo Zingarelli ‒ 100 anni di parole, lo speciale in onda giovedì 21 dicembre su Sky Arte HD, tra video clip, documentario e talk show.

Il viaggio alla scoperta della lingua italiana prenderà il via dall’Isola di San Giorgio Maggiore, a Venezia, sede della Fondazione Cini, luogo di memoria e cultura, dove il conduttore Massimiliano Pani e la poliedrica Lella Costa introdurranno il pubblico alla storia del vocabolario Zingarelli, che quest’anno ha compiuto 100 anni, raccontando come le parole diventino specchio della società che cambia. Se all’inizio del Novecento tra i nuovi lemmi c’erano aeroporto, anticomunista, dannunzieggiare e dodecafonia, ora troviamo dronista e post-verità.

Ci sposteremo poi a Bologna e alla sede dello Zanichelli dove i lessicografi, coloro che studiano le parole per creare il vocabolario, ci illustreranno i segreti del loro mestiere. Ritorneremo poi nella bellissima biblioteca della Fondazione Cini per congedarci da Lella Costa e Massimiliano Pani sull’onda della parola “forse” che, diceva Leopardi, “apre alle possibilità, non dà certezze, va verso l’infinito”.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close