L’Italia delle meraviglie

22 Agosto 2016


L’estate è fatta per viaggiare e sarà proprio un viaggio lungo ed emozionante quello che Sky Arte HD regalerà stasera ai suoi spettatori, con una serata all’insegna delle Sette Meraviglie nostrane incluse nel patrimonio Unesco.

L’imperdibile tour prenderà il via dal Cenacolo leonardesco. Monumentale capolavoro realizzato dal maestro toscano, nella chiesa di Santa Maria delle Grazie di Milano, il Cenacolo è stato recentemente interessato da un importante intervento di conservazione e valorizzazione, complice anche un innovativo sistema di luci, che rende la visita all’opera di Leonardo un’esperienza davvero unica.

Procedendo verso ovest, raggiungeremo Padova, ospiti della straordinaria Cappella degli Scrovegni, unicum architettonico e pittorico reso eccezionale dall’intervento di Giotto, il cui talento gli consentì di fondere lo spazio architettonico reale e quello della rappresentazione. L’incredibile Giudizio Universale costituisce un caposaldo della storia dell’arte nostrana, rendendo la Cappella degli Scrovegni un capolavoro impareggiabile.

A seguire, i riflettori saranno puntati su uno degli edifici sacri più conosciuti al mondo, la Basilica di San Marco, a Venezia. Ora cattedrale, le sue origini risalgono quasi alla fondazione della città lagunare. Sopravvissuta al tempo grazie anche alla sua centralità nella vita cittadina, la Basilica ha sviluppato nei secoli le splendide fattezze che la contraddistinguono oggi, tra fregi, sculture e sfavillanti mosaici.

Sarà poi la volta di Ravenna, dove i preziosi mosaici del Mausoleo di Galla Placidia e la calotta absidale di Sant’Apollinare in Classe ci aiuteranno a conoscere tecniche antiche, capaci di mantenere il proprio appeal anche in epoca contemporanea.

Spostandoci verso sud, ammireremo Urbino e il Palazzo Ducale, la cui grandezza non sarebbe stata tale senza il governo del duca Federico di Montefeltro. Da semplice edificio residenziale, il palazzo divenne in breve tempo uno dei maggiori punti di riferimento per l’architettura e l’arte italiane. Grazie all’interessamento di Federico, il Palazzo Ducale accolse architetti del calibro di Luciano Laurana e Francesco di Giorgio Martini e pittori leggendari come Piero della Francesca, trasformandosi in un vero e proprio punto di riferimento per i grandi maestri di allora.

Un altro punto strategico sulla mappa delle Sette Meraviglie targate Unesco condurrà il viaggio verso l’affascinante Matera, i cui Sassi sono stati il primo sito dell’Italia meridionale iscritto nella lista delle aree protette. Le architetture scavate nella viva roccia sono tanto simili per concezione ai villaggi preistorici o alle civiltà rupestri orientali, quanto si sono dimostrate capaci di integrare nuovi elementi nel corso dei secoli, facendo di Matera un luogo ricco di storie.

Il viaggio si concluderà nell’incantevole Sicilia, al cospetto di Siracusa, la Pentapoli – scenario di antiche vestigia dei popoli mediterranei sopravvissuti ai secoli – con il suo incredibile Tempio di Atena e la vicina necropoli di Pantalica.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #SetteMeraviglie.