Arte e leggende metropolitane

21 Febbraio 2019


La serie Urban Myths torna ad affascinare il pubblico di Sky Arte con il consueto mix di leggende metropolitane e vite di grandi artisti.

Il primo dei due episodi in onda venerdì 22 febbraio, intitolato Waiting for André, racconta la storia dell’inusuale amicizia tra il celebre drammaturgo Samuel Beckett e André Roussimoff, destinato a diventare il wrestler Andre The Giant. Leggenda vuole che fosse Beckett ad accompagnare a scuola l’allora dodicenne André, troppo grande per sedersi sullo scuola bus. Residenti entrambi in un piccolo paesino della Francia, dove Beckett aveva iniziato a soggiornare stabilmente, i due diventarono ben presto amici, complice anche la vicinanza dettata dal fatto che Boris, il padre di André, fosse uno degli operai impegnati nella costruzione del cottage di Beckett.

Il secondo episodio, Sex Pistols vs Bill Grundy, ripercorre la celeberrima apparizione sul piccolo schermo del gruppo capitanato da Johnny Rotten, ospite del programma Today, condotto da Bill Grundy. Era il 1976 e i Sex Pistols, con la loro schiettezza e irriverenza, stavano gettando le basi del punk.