Sulle orme di Magritte

22 Agosto 2018


È uno degli artisti novecenteschi più amati di sempre e anche uno dei più misteriosi. Il suo nome è René Magritte e la storia che lo accompagna sarà al centro del documentario Magritte ‒ L’uomo con la bombetta, in onda su Sky Arte giovedì 23 agosto.

Condotta dalla viva voce del cantante e attore inglese Will Young ‒ appassionato dell’artista belga fin dall’adolescenza ‒, la pellicola descriverà al pubblico l’epopea creativa di Magritte, esplorando i suoi luoghi d’origine e la sua dimora, oggi trasformata in museo.

Young farà luce sull’affascinante carriera di Magritte, conosciuto in tutto il mondo grazie all’iconica bombetta ed evocato da preziosi materiali d’archivio. Insieme all’artista britannico assisteremo all’asta che ha sancito la vendita di uno dei primi capolavori di Magritte al prezzo di 5,8 milioni di sterline, incontreremo il leggendario graphic designer Aubrey Powell, il quale sottolineerà l’influenza esercitata dal pittore belga sui disegnatori delle copertine musicali del secolo scorso, e lo scultore inglese Gavin Turk, a sua volta influenzato dallo stile di Magritte.