La maledizione di Federico Fellini

23 Gennaio 2017


Il viaggio di G. Mastorna di Federico Fellini è stato definito il film non realizzato più famoso della storia del cinema. Le ragioni, che mescolano superstizione e mistero, sono l’ingrediente base di Mastorna, il film maledetto di Fellini, la nuova puntata di Muse Inquietanti, la serie condotta da Carlo Lucarelli, in onda lunedì 23 gennaio su Sky Arte HD.

La prima stesura del copione fu scritta nel 1965 dallo stesso Fellini insieme a Brunello Rondi e Dino Buzzati. La storia si apriva con un aereo costretto a un atterraggio di fortuna in una città imprecisata, che si rivelava essere l’aldilà. Il produttore era Dino De Laurentiis, mentre per il ruolo del protagonista, Giuseppe Mastorna, Fellini pensò a Marcello Mastroianni.

All’improvviso, tuttavia, il regista ebbe un ripensamento. Gustavo Rol, il più famoso sensitivo italiano, gli sconsigliò di girare il film, che avrebbe potuto smuovere energie negative ed essere l’ultimo della sua vita. Quando De Laurentiis annunciò l’avvio della produzione, Fellini si ammalò gravemente. Solo nel momento in cui informò De Laurentiis della sua decisione di rinunciare al film maledetto, Fellini cominciò a sentirsi meglio e poco dopo guarì del tutto.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #MuseInquietanti.