La Reggia di Caserta

22 Dicembre 2020

Reggia di Caserta

La Reggia di Caserta ha rappresentato il desiderio di re Carlo di Borbone, primo sovrano del Regno di Napoli e di Sicilia, di mostrare al mondo la grandezza del nuovo regno e la capacità, dopo anni di dominazione, di renderlo un regno illuminato.

Si ispirò alle grandi architetture reali d’Europa, come Versailles, l’Escorial e la reggia di Schönbrunn a Vienna. Regista dei lavori fu il grande architetto e ingegnere Luigi Vanvitelli, figlio del pittore olandese Gaspar van Wittel, che diresse le operazioni fino alla sua morte. A lui si deve anche il disegno del parco-giardino all’italiana, mentre il successivo giardino all’inglese, voluto dalla regina Maria Carolina, vide impegnati, tra gli altri, il figlio Carlo Vanvitelli.

Ci volle oltre un secolo per ultimare la Reggia, che continua ad attirare turisti da tutto il mondo per la magnificenza del palazzo, con opere come lo Scalone reale e la prospettiva del Cannocchiale, lungo un’asse di oltre tre chilometri. Tutto questo sarà descritto nell’episodio di Musei in onda su Sky Arte giovedì 24 dicembre.

Il contenuto della puntata sarà disponibile per tutti sul video portale di Sky allo stesso orario della messa in onda su Sky Arte e per l’intera settimana successiva.