La nuova serie dedicata alle fotografe italiane

20 Maggio 2021


Al via su Sky Arte, lunedì 24 maggio alle 21:15, la prima docu-serie interamente dedicata alle fotografe italiane che affrontano temi legati all’universo femminile.

Ciascuno degli otto episodi che compongono la serie Le fotografe, una produzione Sky Original, creata e diretta da Francesco G. Raganato e realizzata da Terratrema Film in collaborazione con Seriously, dà voce a una autrice e a un argomento specifico, dall’amore alla sessualità, dal ruolo della donna nella società alla body positivity. Il fil rouge è la fotografia intesa come strumento di indagine, di racconto e di espressione artistica.

Le otto fotografe non raccontano soltanto l’ambito femminile, ma svelano mondi sfaccettati, complessi e affascinanti. Ognuna di loro sta portando avanti la propria ricerca personale, affermando la sua presenza nel panorama della cultura visiva del nostro Paese.

In ogni episodio le fotografe sono ritratte nell’atto di creare qualcosa di nuovo. Alcune di loro hanno realizzato lo scatto conclusivo di un lavoro fotografico durato anni, altre hanno cominciato da zero un nuovo progetto. Tutte quante, durante le riprese della serie, hanno scattato fotografie che andranno ad arricchire e ampliare il loro portfolio.

La prima puntata vede protagonista Guia Besana, intenta a disporre un set casalingo nella sua casa di Barcellona e a descrivere il cuore pulsante della sua poetica, da lei definito “una questione personale”, ovvero il passaggio dalla fotografia di reportage alla fotografia di fiction. Besana rimette in scena alcune situazioni tipiche o problematiche che la donna contemporanea è costretta ad affrontare, usando il proprio sguardo lucido e la propria esperienza privata per coglierne l’essenza.

Il secondo episodio, invece, punta i riflettori su Ilaria Magliocchetti Lombi. Fotografa rock, una vita passata sotto il palco a ritrarre i grandi della musica italiana e internazionale, racconta le donne per il ruolo che rivestono nella società, andando ben oltre i confini della musica e immortalando alcune delle figure più iconiche del presente, da Emma Bonino a Federica Pellegrini.