La rinascita di Roma

24 Aprile 2019


Si avvia al termine la serie Gli otto giorni che fecero Roma, condotta su Sky Arte da Bettany Hughes. La puntata conclusiva, in onda giovedì 25 aprile, punterà i riflettori sulla rinascita di Roma, analizzando la figura di Costantino, uno degli ultimi sovrani a governare su un Impero ancora unito.

La narrazione prende il via dal fatidico 337 d. C., anno in cui Costantino fu battezzato come cristiano, segnando un momento cruciale sia per la storia di una delle religioni più diffuse al mondo sia per l’Impero stesso. Costantino, infatti, spostò la capitale da Roma a Costantinopoli, l’attuale Istanbul, trasformandola nella “nuova Roma”.

Hughes farà scoprire al pubblico la complessa e a tratti contraddittoria vicenda di Costantino, che salì al potere dopo un lungo periodo di declino vissuto da Roma. Inoltre Hughes descriverà le caratteristiche dei monumenti voluti dall’imperatore ‒ un mix di rimandi pagani e simboli cristiani ‒ e mostrerà i resti dell’antico palazzo di Costantino nella nuova capitale dell’Impero.