Al cinema con Laurence Olivier e Alec Guinness

24 Luglio 2020


I riflettori di Sky Arte tornano ad accendersi sul cinema con i due episodi della serie Vite da star in onda sabato 25 luglio. Stavolta a essere narrate saranno le storie di due attori entrati negli annali della cinematografia grazie a un talento impareggiabile.

La serata prenderà il via con l’omaggio a Laurence Olivier, attore britannico che conquistò l’Oscar alla carriera prima di aggiudicarsi l’ambita statuetta come attore protagonista in Amleto. Un secondo Oscar onorario gli fu poi conferito nel 1979. Oltre a interpretare pellicole celebri come Rebecca, Spartacus e Gli insospettabili, Olivier fu anche regista e primo direttore artistico del Royal National Theatre.

A seguire ripercorreremo le vicende di Alec Guinness, attore che si contese con Olivier la scena cinematografica e teatrale britannica, grazie a memorabili interpretazioni shakespeariane. La sua collaborazione con il regista David Lean gli valse la notorietà in pellicole quali Oliver Twist, Great Expectations e Il ponte sul fiume Kwai, consacrandolo alla fama internazionale.