La creatività italiana fa rotta a nord

25 Ottobre 2016


Riconosciuta in tutto il mondo per il suo carattere poliedrico e in perenne trasformazione, la creatività italiana è un valore prezioso. L’episodio della serie Artisti in fuga in onda martedì 25 ottobre su Sky Arte HD racconterà uno dei tanti successi conseguiti dalle personalità italiane all’estero, dimostrandone la bravura.

Stavolta approderemo in Islanda, dove la cornice remota e selvaggia dei ghiacci e delle nevi offre libertà e nuovi stimoli a chi, artista e avventuriero, sa carpirne i segreti. Saranno tre le voci, tutte nostrane, che racconteranno le loro esperienze nell’estremo nord, dimostrando che la creatività non conosce latitudini.

Il furniture designer Fabio Del Percio archivia suoni e li riutilizza come trame di arazzi e stoffe, dando loro una forma concreta, mentre Anna Giudice inventa performance e composizioni per riportare al centro del discorso artistico una critica alla società. Infine, Tomas Marcuzzi, in arte Uolli, nel ruolo di regista e film-maker, scolpisce racconti di uomini e mondi in miniatura per evocare tutta la bellezza del mondo che ci circonda.