Il lato intrigante della musica classica

25 Gennaio 2016


Concitata e frenetica, New York è spesso descritta come una vera e propria giungla metropolitana, dove, per tenere il ritmo, è necessario fare appello a tutte le proprie capacità. Lo sanno bene anche gli orchestrali della Filarmonica, protagonisti della fortunata serie televisiva Mozart In The Jungle – prodotta da Amazon e rivelazione ai Golden Globe 2016, con ben due statuette vinte.

La serata di domani su Sky Arte HD condurrà gli spettatori al centro degli intrighi, dei colpi di scena e delle appassionanti vicende racchiusi nella prima stagione della fiction a puntate. Durante il quinto e il sesto episodio della serie conosceremo meglio le tante sfumature dei personaggi che popolano lo spregiudicato dietro le quinte della New York Philharmonic Orchestra. A farci da guida, ancora una volta, sarà Hailey, la giovane aspirante oboista determinata a entrare nella celebre orchestra.

Il vulcanico Rodrigo – alias Gael Garcia Bernal – enfant prodige della musica classica e nuovo direttore della Filarmonica sarà impegnato in un’estenuante battaglia contro le proprie passioni – che, in questo caso, hanno il volto di una bellissima donna – portando ancora più scompiglio nei delicati equilibri dell’orchestra. Nel frattempo, due membri della Filarmonica – l’affascinante Cynthia e l’algida Betty – approfondiranno la loro amicizia, superando l’accesa rivalità professionale. Sempre più in ansia per l’inizio della nuova stagione concertistica, Rodrigo annullerà le tradizionali sessioni di prova in teatro e farà esibire i suoi musicisti in un luogo davvero inusuale…

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #MozartInTheJungle.