Dagli Stati Uniti al Vietnam

24 Novembre 2016


La storia degli Stati Uniti è ricca di avvenimenti che hanno contribuito a definire l’epoca recente. Eppure un decennio racchiude, più di altri, una serie di fatti rivoluzionari, il cui impatto si è propagato ben oltre i confini americani. È l’epoca protagonista di The Sixties, la nuova serie in onda su Sky Arte HD.

L’inedita saga documentaria ripercorre i momenti chiave di un decennio segnato da importanti cambiamenti, come le battaglie contro le discriminazioni razziali e a favore dell’emancipazione femminile, combattute in parallelo a una sorta di liberazione anche sul piano culturale. Grazie a preziosi materiali d’archivio, prendono forma i ritratti delle personalità che hanno reso indimenticabile questo fatidico decennio, oltre qualsiasi confine disciplinare.

L’episodio in onda sabato 26 novembre ripercorrerà un evento che ha lasciato un solco profondo nella storia americana, la Guerra in Vietnam. Dall’insediamento del presidente Lyndon Baines Johnson all’incidente del golfo del Tonchino, dall’inizio dei bombardamenti nel nord del Vietnam all’assedio di Khe Sanh fino all’offensiva del Têt e all’avvio degli accordi di pace a Parigi, la puntata darà voce a un delicata vicenda internazionale.