Muhammad Ali, l’eroe

27 Dicembre 2016


Lo storyteller più amato narra la vicenda, sportiva e soprattutto umana, di uno dei personaggi più influenti della storia del Novecento americano: Ali, The Greatest. Non solo un pugile, ma un simbolo di emancipazione e riscatto sociale per il popolo nero.

Accompagnati da Federico Buffa, ripercorreremo la storia dell’indimenticabile Muhammad Ali, protagonista di una miniserie in tre puntate on the road, sull’asfalto degli Stati Uniti. Durante l’ultimo episodio, in onda martedì 27 dicembre su Sky Arte HD, Buffa evocherà gli Ali Louisville Days, raggiungendo un altro luogo chiave nella storia del pugile.

Il viaggio di Buffa si concluderà nella città in cui Ali visse l’ultimo capitolo della sua vita. Atlanta, the Hero ci farà viaggiare nel tempo, fino al 19 luglio 1996. Ali, all’età di 54 anni, è l’ultimo tedoforo dei Giochi Olimpici e alza la torcia al cielo, tremando in diretta mondiale e mostrando i segni del Parkinson. Fu allora che il boxeur si riconciliò con il proprio Paese d’origine, non sempre al suo fianco durante le battaglie sociali condotte da Ali. In quell’occasione gli venne restituita la medaglia d’oro vinta a Roma nel 1960 e poi smarrita. E Muhammad Ali tornò a essere un eroe per tutti.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #SkyBuffaRacconta.