I folli anni ’80 della Cannon Films

27 dicembre 2019

13. ElectricBoogaloo_Still_Archive_Revenge of the Ninja

Chuck Norris, Charles Bronson, Sylvester Stallone, Jean-Claude Van Damme, Sharon Stone, Bo Derek, Brooke Shields: sono solo alcune tra le stelle del cinema americano protagoniste dei gloriosi film di serie B degli anni ’80 targati Cannon Films.

Il documentario di Mark Hartley Da Chuck Norris a Bo Derek – I folli anni ’80 della Cannon Films, in onda su Sky Arte sabato 28 dicembre, ripercorre la storia di questa casa cinematografica indipendente specializzata nell’esportazione di titoli commerciali e a basso costo, che all’apice del successo ebbe in produzione 43 film in un solo anno.

Nel 1979 Menahem Golan e Yoram Globus, due cugini arrivati da Israele con la passione del cinema made in USA, rilevano la società che versava in cattive condizioni dai fondatori americani e creano la prima factory hollywoodiana di film di genere grazie ai sequel de Il Giustiziere della notte, L’invincibile Ninja fino alle pellicole di pura azione come Rombo di tuono o a commedie musicali come Breakdance.

La Cannon Films si cimentò anche nella produzione di film d’autore come Otello di Zeffirelli, A 30 secondi dalla fine di Končalovskij, con soggetto di Kurosawa, King Lear di Jean-Luc Godard, vere e proprie pietre miliari della filmografia recente.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close