Una giornata all’insegna dei musei

27 Gennaio 2017


Sarà un intenso Giorno al Museo quello che animerà la programmazione di Sky Arte HD sabato 28 gennaio. La giornata prenderà il via con uno dei numerosi tesori d’Italia rimasti a lungo chiusi al pubblico e ora finalmente tornati alla luce. L’Accademia Carrara. Il museo riscoperto, il documentario diretto da Davide Ferrario, descriverà la riapertura e il nuovo allestimento dell’istituzione bergamasca, custode di oltre 600 dipinti, tra cui quelli di Raffaello, Mantegna, Bellini, Botticelli, ma anche di moltissime opere che spaziano d

Basterà sconfinare in Germania per raggiungere Berlino e la sua celebre Isola dei Musei, culla di edifici centenari, costruiti tra l’Ottocento e il secolo scorso per salvaguardare meraviglie artistiche inestimabili. Tra questi spicca l’eccezionale Museo di Pergamo di Berlino, protagonista dell’episodio di una Notte al Museo, ultimato nel 1930 per ospitare nella sua collezione una serie di famosi monumenti ricostruiti in scala 1:1. Proprio come lo strabiliante Altare di Pergamo, capolavoro dell’arte ellenistica dal quale prende il nome l’intero edificio.

Il nostro viaggio farà nuovamente tappa in Italia, al Museo Archeologico partenopeo, protagonista de L’oro di Napoli. Un luogo straordinario, dove è possibile incontrare alcuni tra i maggiori capolavori di arte antica d’Europa.

Sempre a Napoli, ci sposteremo nel Museo della Cappella San Severo, luogo dove il misticismo si tinge dei toni più oscuri e fascinosi. Nelle enigmatiche decorazioni del tempio si leggono misteriosi simboli massonici, rimandi a riti sconosciuti; nella devozione popolare per la statua del celebre Cristo Velato si ravvede invece la più genuina e struggente anima partenopea. Un dialogo sottolineato per l’occasione dal poeta arabo Adonis, accompagnato dalle melodie del Trio Jazz D’Errico.

Cosa succede dietro le quinte di un Grande Museo? Ci addentreremo tra le sale e i corridoi del Kunsthistorisches Museum di Vienna, facendo la conoscenza di persone che si dedicano a promuovere una sede museale nota in tutto il mondo.

L’episodio della serie Una Notte al Museo ci condurrà alla Galleria degli Uffizi, l’incredibile sede museale fiorentina conosciuta in tutto il mondo. Frequentata ogni anno da un milione e mezzo di visitatori, gli Uffizi sono uno dei musei d’arte più antichi dell’Occidente, custode di un’inestimabile collezione di pittura e scultura rinascimentali. Firenze e gli Uffizi 3D – Viaggio nel cuore del Rinascimento, invece, offrirà un’esperienza vivida e coinvolgente per il pubblico che, comodamente seduto, avrà la sensazione di ammirare Firenze da punti di vista inediti e di osservare da vicino il suo patrimonio artistico ineguagliabile, all’interno dei musei che lo custodiscono. Scrigno di un inestimabile patrimonio artistico e considerato tra i musei più ricchi di storia, Il Museo dell’Opera del Duomo è tornato alla ribalta grazie a un eccezionale intervento architettonico. Progettata da Adolfo Natalini, Piero Guicciardini e Marco Magni, l’opera di rinnovamento ha più che raddoppiato lo spazio espositivo originario, che oggi raggiunge i 6.000 metri quadrati.

Ci sposteremo poi a Londra, al Natural History Museum, dove ci immergeremo tra i grandi misteri della Storia e dell’evoluzione, a caccia di interrogativi dalle complesse risposte. Dopo aver esaminato un antico scheletro per capire se i Britanni fossero davvero cannibali, varcheremo la soglia di una stanza un tempo segreta, che pare aver custodito la bomba creata dai capi dello spionaggio internazionale per uccidere Hitler.

Gli episodi di Sette Meraviglie ci riporteranno in Italia. A Padova saremo ospiti della straordinaria Cappella degli Scrovegni, unicum architettonico e pittorico reso eccezionale dall’intervento di Giotto, il cui talento gli consentì di fondere lo spazio architettonico reale e quello della rappresentazione. A Milano, invece, ammireremo il Cenacolo leonardesco. Monumentale capolavoro realizzato dal maestro toscano, nella chiesa di Santa Maria delle Grazie di Milano. A Napoli raggiungeremo il Museo di Capodimonte, simbolo della straordinaria ricchezza e del carattere intimo e particolare dell’intera città. Eccezionale testimonianza delle innumerevoli sfumature artistiche racchiuse nel capoluogo partenopeo.

Un’altra puntata di Una Notte al Museo ci accompagnerà alla scoperta del Museo Statale di Storia a Mosca, fondato nel 1872 per promuovere la memoria delle vicende che hanno interessato le popolazioni russe dal Paleolitico fino al Settecento.

A seguire, Van Gogh – Un nuovo modo di vedere, il documentario diretto da David Bickerstaff, ci offrirà un un incredibile tour immersivo attraverso il nuovo allestimento del Museo Van Gogh di Amsterdam, alla scoperta delle sue sale e dei magazzini, generalmente preclusi ai visitatori.

Con Extra Art ci muoveremo alla volta di Siena, cui si ispira il docufilm Divina Bellezza – Il Duomo di Siena. Grazie alla regia di Giovanni Piscaglia, al montaggio di Claudio Poli e alla voce di Alessandro Haber, la pellicola descrive Siena attraverso il suo Duomo, uno scrigno di tesori costruito da personalità influenti e maestri dell’arte nel corso di otto secoli.

La serie Una Notte al Museo ci farà scoprire il Palazzo Topkapi di Istanbul, un tempo dimora dei Sultani dell’Impero Ottomano e oggi sede del famoso museo dedicato agli splendidi tesori della tradizione islamica, visitato da oltre due milioni di persone ogni anno.

Sarà poi la volta di Leonardo from the National Gallery, lo speciale realizzato nel museo di Londra in occasione di una retrospettiva memorabile. Il documentario è un viaggio in alta definizione tra le sale della mostra Leonardo da Vinci: pittore alla corte di Milano, curata da Luke Syson, la più completa mai realizzata dei dipinti di Leonardo.

La giornata proseguirà con un altro episodio di Una Notte al Museo, tra le sale del Museo Egizio del Cairo. A dispetto delle dimensioni piuttosto contenute, l’istituzione custodisce oltre centomila testimonianze dell’antichissima civiltà sviluppatasi lungo il corso del Nilo. Insieme all’egittologo Nigel Strudwick, cercheremo di far luce su uno degli arcani finora rimasti tali: l’inusuale sepoltura di Ramses II.

Louvre – un museo sotto assedio proporrà un dettagliato excursus sulla storia del museo più grande al mondo. Otto secoli di battaglie politiche, artistiche e architettoniche hanno fatto da sfondo alla trasformazione di un’antica fortezza medievale nella sede espositiva odierna. Una metamorfosi turbolenta e complessa, le cui tappe saranno evocate da storici, curatori, architetti e artisti.

Anche Una Notte al Museo – Louvre ci catapulterà tra le sale del vastissimo gioiello museale parigino, alla ricerca dei tanti interrogativi nascosti sotto la superficie delle più famose opere d’arte, mentre Una Notte al Museo – Vienna ci condurrà al Museo di Belle Arti, inaugurato alla fine dell’Ottocento su indicazione della potente dinastia degli Asburgo, alla guida dell’impero austriaco prima e austro-ungarico poi.

Il documentario Picasso – Rinascita di un museo punterà i riflettori sulla poderosa impresa di rinnovamento della “dimora” espositiva per eccellenza dell’artista spagnolo. Custode di oltre 300 dipinti, 1000 disegni e 100 sculture, il Musée Picasso fu inaugurato a Parigi, nello splendido Hotel Salé, nel 1985, divenendo ben presto una meta irrinunciabile per tutti gli appassionati dell’arte picassiana. Sottoposto a un’importante campagna di restauro durata quattro anni, il museo ha riaperto i battenti nel 2014, regalando al pubblico una struttura espositiva triplicata.

La lunghissima giornata si concluderà con tre episodi di Una Notte al Museo, che regaleranno al pubblico un incantevole colpo d’occhio sul Palazzo Reale di Milano, sul Museo del Bardo a Tunisi e sulla Reggia di Versailles.

Commentate sui social network la speciale serata utilizzando l’hashtag #UnGiornoAlMuseo.