Artisti e relazioni pericolose

26 Marzo 2020


Relazioni pericolose e creatività: è questo il fil rouge della serie in onda su Sky Arte sabato 28 marzo. Un focus sui legami intrecciati da personalità leggendarie in diversi contesti storici e culturali.

Si comincia con Amedeo Modigliani e Jeanne Hébuterne, coppia di artisti accomunati da un destino crudele. Pittore simbolo del primo Novecento, Modigliani trovò in Jeanne una compagna e una musa: fu lei, infatti, a ispirare gli iconici ritratti di Modì. I due vissero una appassionata relazione sentimentale, attraversata dalle inquietudini che caratterizzavano entrambi, fino al tragico epilogo delle loro esistenze.

A seguire i riflettori si accenderanno su Robert Capa e Gerda Taro, due maestri della fotografia internazionale, animati da un coraggio senza pari, che li portò a documentare alcuni fra i più complessi episodi della storia recente. Uniti da un legame affettivo e professionale, i due seppero opporre la forza dell’amore a quella della guerra.