Una lunga serata in compagnia della sacra bellezza

28 Maggio 2021


La serata di domenica 30 maggio sarà interamente dedicata a Sacra Bellezza – Storie di Santi e Reliquie, la serie condotta da Maria Antonietta.

Il primo episodio, intitolato Il corpo di Cristo, si focalizza sulle reliquie per eccellenza, quelle di Cristo e di sua madre Maria, diverse da tutte le altre non solo per la loro importanza, ma soprattutto perché nella storia dell’intero Cristianesimo Gesù e Maria sono gli unici a essere ascesi al cielo. Dunque, che tipo di resti di sé possono aver lasciato sulla Terra? Le reliquie descritte sono tra le più discusse e nel corso dei secoli hanno generato innumerevoli dispute.

Il secondo episodio, invece, guarda ai santi, divenuti oggetti di culto a volte per il loro operato in vita, come Sant’Ambrogio o Santa Caterina da Siena, altre per la particolarità delle loro reliquie: il Sangue di San Gennaro e la manna di San Nicola.

A seguire Il prezzo della Fede approfondirà le storie di santi e reliquie che hanno suscitato venerazione, stimolato avvincenti ricerche scientifiche per stabilirne la veridicità (come la ricerca sul corpo di San Luca), ispirato grandi artisti e sono stati persino oggetto di trame criminali.

I martiri sono il simbolo del sacrificio per eccellenza, le loro storie sono intrise di aneddoti fantasiosi, avvincenti e spesso soprannaturali: nelle figure dei martiri la tradizione, la verità storica e l’immaginario popolare e artistico si mescolano creando una storia potente e visionaria. E anche per questo le loro reliquie sono state contese, disseminate e moltiplicate ovunque, e spesso contestate.

Le vicende di San Giovanni Battista, di San Marco, di San Rocco e di San Bartolomeo sono invece al centro dell’episodio intitolato Senza riposo, seguito dall’ultimo della serie, ispirato alla ricerca dell’Eternità e dedicato a Roma, città di resti e reliquie per eccellenza. A emergere sono le vicende di luoghi dove nei secoli sono state raccolte innumerevoli reliquie o che sono stati creati proprio in virtù della presenza di una singola reliquia. Luoghi che nel corso dei secoli sono divenuti importanti, dal punto di vista storico, religioso e artistico, quanto le reliquie stesse.